ETA' MODERNA E  SEDICENZE

 

Alto Magistero Internazionale

 

Storia di Gruppi Autocreati, Dissidenti o Espulsi dal Ceppo Originale O.S.M.T.J. o Sedicenti O.S.M.T.J. mai riconosciuti da Organisation Mondiale des Témpliers. La maggior parte delle informazioni provengono dai gruppi stessi e dall'Archivio O.S.M.T.J. Nazionale e Belga.

 

Proprietà riservata. E' assolutamente proibito l'utilizzo, anche parziale, di quanto qui di seguito esposto,  senza autorizzazione scritta dell'O.S.M.T.J.- G.P.L.I. sede di Lecco  

La storia e documentazione "particolareggiata" è presso la Cancelleria dell'Ordine O.S.M.T.J.

 

1942, Emile Vandenberg, Reggente dell'O.S.M.T.J., consegna Documentazione O.S.M.T.J. a Antonio Pinto de Sousa Fontes in Portogallo per timore dell'occupazione Nazista.

1942, Nasce un gruppo di ispirazione Martinista guidato da Gastone Ventura, in seguito si chiamerà S.O.E.T. e si dichiarerà Templare.

1945, Emile Vandenberg chiede la restituzione della Documentazione O.S.M.T.J. a Sousa Fontes in Portogallo che la rifiuta e che si autonomina Gran Maestro. Prima fuoriuscita dall'Ordine O.S.M.T.J. con costituzione del S.M.O.T.J. prima ed in seguito, 1994, O.S.M.T.H. In seguito nomina, ancora irregolarmente ed irritualmente,  il figlio Fernando a Gran Maestro che nel 2006 è ancora in carica nel suo personale gruppo O.S.M.T.H.

1955, In Brasile, in modo autonomo, ad opera di alcuni Italiani e Brasiliani, nasce un gruppo che si autodefinisce S.M.T.H.O. Lo gestisce tale Gabriel Jnellas Paleologo.

1960-61, In Francia e a Napoli si formano gruppi massonici di obbedienza scozzese che seguono l'OSMTH-OSMTJ di Sousa Fontes, si autonomina Gran Maestro tale Iacques Charles Gaville de Guisel de Vaux, Balivo René Galichet de Cestri, Cancelliere Maxence de la Salamandiér, Gran Priore Italiano F. M Paternò d'Emmanuel (Palermo) (che espelle ed è espulso da Iacques Charles!). In seguito viene nominato Gran Priore il massone napoletano Francesco Pucci Maggiore della Corte di Giustizia Militare Italiana. Cercano fin da subito di legarsi all'Obbedienza Atlantica.

1970, In Francia e Belgio, Zdrojewski e Lamirand diventano Dissidenti ed aprono un proprio Gruppo di sedicenti Templari O.S.M.T.J. Nel 1988 Lamirand si riconcilia con il gran Maestro in Carica Pierre Percy Pasleau. Ma nel frattempo alcuni altri Gruppi Spagnoli, Francesi, Belgi ed Italiani approfittano della confusione per aprire propri sedicenti Gruppi Templari O.S.M.T.J.-O.S.M.T.H. ed altri nomi di fantasia.

1972, In Italia, ad opera del sig. Rocco Zingaro, nasce l'Associazione I Templari, affiliata allo S.M.T.H.O. brasiliano. II sig. Rocco Zingaro vanta il possesso del "Santo Graal" regalatogli dal suocero...

1979 Nasce a Poggibonsi il gruppo C.M.T.-C.P.M.O. di Alberto Cristofani inizialmente come gruppo di Scout e poi autodefinitosi Templare. Il sig. Cristofani si autonominerà, in seguito, "Magnum Magister". titolo puramente fantasioso come altri titoli dello stesso personaggio.

1981 Nasce il S.O.E.T. - Alcuni mesi prima della Sua morte, Gastone Ventura aveva tentato la realizzazione di un suo sogno: l'unione dei Gruppi Templari, Massonici e Martinisti. Richiesta di unione all'O.S.M.T.J.- Non riuscita in quanto inaccettabile dall'O.S.M.T.J. per i propri Statuti e Regolamenti. Poco prima della morte, Gastone Ventura disconosce ogni vicinanza con la Massoneria

1988 A Siquenza in Spagna Nascono due gruppi non ben identificati AFI ED IFA ad opera SMOTJ ed altri.  Segretario Toro Garland.

1992 Nasce a Palermo lo S.M.E.T. in dissidenza dal SOET. Gran Priore Giuliano Ricciardi

1995, Si verificano alcune defezioni dall'Ordine Originale Svizzero, Belga, Italiano e Francese ed iniziano varie costituzioni di Gruppi di Ispirazione Templare, Irregolari in quanto fuoriusciti o espulsi dal Ceppo Originale, o di Sedicenza O.S.M.T.J.

1996, Molti sono i Dissidenti che, in Italia, decidono di costituire un "proprio" Gruppo Neotemplare", chi denominandolo O.S.M.T.J. chi  O.S.M.T.H. chi  O.S.M.T.H.U. chi con altri nomi di pura fantasia. Naturalmente nessuno di essi ha mai ottenuto alcun riconoscimento dall'Organisation Mondiale des Témpliers operante fin dal 1965 in seguito alla nomina del Gran Maestro S.E. Pierre Pasleau ed in seguito adottato come Organismo Templare Ufficiale anche dal Magistero Svizzero da cui dipendeva l'Italia, allora Gran Balivato del Nord e del Centro Italia. I Dissidenti del 1996 erano: Haimovichi da Nizza, Bagnai, Chiavari, Venceslai, Mazzatenta, Alborghetti, Vitiello, Lucioli, Bigiarini L. e  L., Borgini, Brugnoli, Bergami, Bacchiano G e M., Cussigh, Dell'Aglio,  Marchesini, Salvinio, Sabatini, Zeppi che registrano un gruppo Sedicente O.S.M.T.J.-Gran Priorato d'Italia a Firenze. Nel novembre 1996 viene investito da questo gruppo anche Paris Luciano che dopo pochi mesi, agli inizi del 1997, creerà un proprio ulteriore gruppo sedicente O.S.M.T.J. Tutti questi gruppi non sono mai stati riconosciuti, naturalmente, da OR.MO.TE.

1996-1998, Tutti questi Dissidenti diventano, a loro volta, "dissidenti dei dissidenti" e giungono a costituire infiniti altri piccoli gruppi molti ancora oggi operanti, autonominandosi chi Gran Maestro, chi Gran "Maniscalco", chi Gran Siniscalco, chi Gran Maestro Universale, chi Gran Priore e chi più ne ha più ne metta.  Terminano la loro vita i due gruppi diversi denominati AFI e IFA.

1998, Nasce anche un Gruppo denominato Fratres Cruciferis-S in zona Paullo con alla testa Giannini di ispirazione Gastone Ventura, rosacrociano; in questo gruppo, in seguito, entra anche tale Giorgio Mauro Ferretti che ne uscirà per costituire un proprio gruppo sedicente templare denominandolo S.O.E.T. esattamente come quello, già esistente, del defunto Gastone Ventura.

1998, Nasce il gruppo sedicente O.S.M.T.J (Ordo Supremus Militaris Templi Jérusalem)  con alla testa Haimovici Hastier di Nizza che nomina Gran Priore il sig. Lucioli. Con loro anche Alborghetti di Firenze che nel 2005 lascerà questo gruppo.

1999, Nasce in Giugno O.S.MT.H.U.-O.S.M.T.J. da parte del gruppo Paris. Nomina a Gran Maestro di Toro Garland durante un viaggio in Spagna di Venceslai, Paris e Bagnai.

1999, Il gruppo di Venceslai registra O.S.M.T.H. in Svizzera. Termina ufficialmente la breve vita di AFI ed IFA.

2000, Un fuoriuscito dal gruppo di Venceslai, Chiavari, costituisce O.M.C.H.T..

2000, Il fuoriuscito dal gruppo di Giannini, espulso dal S.O.E.T. di ispirazione Ventura per pratiche non ortodosse, Giorgio Mauro Ferretti , costituisce un ulteriore gruppo e si autodefinisce, anche lui, S.O.E.T. Si caratterizza per una notevole insistenza nel campo della Stregoneria, Magia e Satanismo. Anche le conferenze sono tutte rivolte in questa direzione evidentemente ben conosciuta.

2002, In seguito alla espulsione del sig. Walter Grandis di Trieste, viene finalmente registrato ufficialmente anche in Italia, a Pagani, l'O.S.M.T.J. Ordre Souverain et Militaire du Temple de Jérusalem, regolare continuazione dell'OS.M.T.J. registrato in Belgio nel 1932 da Covias ed in Svizzera nel 1976.

2002, Il gruppo neonato di Paris O.S.M.T.H.U.-O.S.M.T.J. modifica a proprio uso e consumo gli Statuti di Firenze registrati da Venceslai, Bagnai e dagli altri succitati dissidenti.

2003, Nasce un ancora non ben identificato gruppo Nuova Milizia di Cristo - Cavalieri Templari, in Sicilia, a Messina, ad opera di tale Paolo Turiaco coadiuvato da un italiano residente in Svizzera,  Garibaldi di Lugano.

2003, Il gruppo neonato O.S.M.T.H. di Venceslai si aggrega al gruppo Portoghese di Sousa Fontes per darsi visibilità Internazionale e si iscrive in liste Americane dicendosi riconosciuto dall'ONU.

2003, Nasce un ulteriore gruppo sedicente Cavalieri Templari O.S.M.T.J.-Italia a Trieste con alla testa W. Grandis, espulso nel 2002 dall'O.S.M.T.J.-

2005, Nel gruppo di Haimovici e Lucioli entra anche un sedicente "Priorato di Dyron", poi "Priorato di Diron", nome fantasioso derivato dall'azienda napoletana di consulenza dell'ideatore, rifiutato ed espulso da alcuni Gruppi Templari. Copiando il possibile ed immediatamente fuoriuscendo, costituiscono un gruppo di appassionati templari telematici con il "dichiarato scopo" di riunire i vari gruppi templari ma, effettivamente, fini a loro stessi e particolarmente offensivi e calunniosi nei confronti di tutte le Associazioni Templari che prendono le distanze. Copiando, inoltre, i vari Organigrammi, che trovano nei siti Internet, e modificandoli a seconda del proprio desiderio di attaccare l'uno o l'altro gruppo, creano delle vere e proprie "invenzioni storiche".

2005, Le grandi Lobby Massoniche Americane, con molto risalto sulla Stampa Nazionale, cercando una legittimazione Templare, investono loro adepti in Santa Prisca, sull'Aventino a Roma. Dario Labbate ed altri, si servono di fuoriusciti dal Gruppo di Rocco Zingaro ed usano gli stessi mantelli ed emblemi. La reazione del Vaticano, nella persona del Cardinale Ruini, è immediata. Proibizione dell'uso delle Chiese della Diocesi romana da parte di Organizzazioni cosiddette Templari.

2005, Dal gruppo di Paris risultano dissidenti anche Mazzatenta e Tomarchio. Mazzatenta si autonomina "Gran Maestro Universale", Tomarchio, dopo un breve tentativo di continuazione come "O.S.M.T.J.", rinuncia e lascia il gruppo. Paris si autonomina Gran Maestro al posto di Toro Garland.

2005, 5 Agosto, il gruppo sedicente O.S.M.T.J. di Walter Grandis, espulso dall'O.S.M.T.J. nel 2002, nomina il sig. Van der Stock, (ex Gran Cancelliere dell'O.S.M.T.J., sedicente Gran Siniscalco facente funzioni di Gran Maestro), a 51° Gran Maestro. Lo stesso, pochi giorni dopo, emette Bolla di Espulsione per lo stesso Walter Grandis e per il suo Maresciallo Franco Taraglio di Torino.

2005, Molti sono i piccoli gruppi di ispirazione neo templare che, con l'ausilio di Internet, "fabbricano" siti in cui si propongono come Storici, Studiosi, Fustigatori, Inventori e chi più ne ha più ne metta. Tutti, nei loro racconti più o meno fantasiosi, inseriscono sempre alcune parole come: forse, si dice, può darsi che, sembra etc. ma tutti con un unico scopo, più o meno dichiarato, attaccare, anche personalmente con calunnie varie, chi da 300 anni porta avanti il discorso Templare. L'Ordine Templare rifondato, viene sempre ribadito, è l'O.S.M.T.J. ORDRE SOUVERAIN ET MILITAIRE DU TEMPLE DE JERUSALEM che prosegue la Sua strada senza curarsi eccessivamente di questi attacchi ma reagendo sempre dopo i canonici tre, come da Regola.

2006, Internet dilaga. La moda infamante ed infame del templarismo a tutti i costi lanciata dai vari media,  trova la sua giusta collocazione nelle vendite all'asta su E-Bay!! Un sedicente Gran Maestro (di Napoli) Leonardo B. Romano, mette in vendita il titolo di Cavaliere Templare con relativi ammennicoli  ed "istruzioni per l'uso" su CD a 10 €! Alcuni "sognatori" hanno comprato davvero!
 
2006, Nasce a Napoli un ulteriore nuovo gruppo sedicente templare dai resti dei gruppi di W. Grandis e Paris. Infatti i sigg.  Pariante, Nappo ed altri,  sono "subentrati" a Paris e a Toro Garland nella conduzione di un nuovo OSMTJ denominato "Osservanza Pariante". Ne fa parte anche un padre di Nocera Superiore, Egidio Siviglia. Tale Pariante dovrebbe, salvo errori, essere colui che alcuni anni orsono aggredì lo stesso W.Grandis durante una cena fra "amici". La loro sede si trova a Portici (Napoli) e fanno parte di un gruppo denominato "Unitau" realizzato insieme al cosiddetto "Priorato di Diron".
 
2007, Nasce un altro gruppo autodenominatosi templare OMT, Ordre Militum Templi, ha sede a Todi (An) e naturalmente dispone di un altro Gran Maestro, tale Domenico Lancianese.
 
2007, Dal gruppo SMET, poi SOET, poi ancora SMET nasce un gruppo a Catania anche loro SOET, Danilo Riccioli ne diventa il Gran Reggente.
 
2007, Nasce un ulteriore gruppo autodenominatosi templare, "Templari di Roma", lo dirige tale  Raffaele Sepe, fuoriuscito dall'OSMTH di Venceslai ed ex cerimoniere. Anche per questo gruppo, nessuna autorizzazione OR.MO.TE. Organisation Mondiale des Templiers.
 
2008, 14 Febbraio. Ancora un gruppo sedicente "OSMTJ" nasce in terra Laziale,a Magliano Romano. Tale gruppo, composto da fuoriusciti dello scomparso gruppo OSMTJ-OSMTH di Luciano Paris, a sua volta fuoriuscito nel 1997 dal gruppo sedicente OSMJ-OSMTH di Stelio Venceslai. Il gruppo si registra come ASSOCIAZIONE STORICA E CULTURALE I TEMPLARI ma, naturalmente, si presenta come "OSMTJ", ecco perché sono sedicenti Templari "OSMTJ". Anche questo gruppo autonomina immediatamente un Gran Priore nella persona dell'avv. Riccardo Vittorio Rossi. 
 
2008. Prolificano i gruppi di "ispirazione templare", nasce un gruppo in terra Pugliese, a Lecce. SI autonomina Gran Maestro tale Valentino Zanzarella. Nessun riconoscimento dall'Organisation Mondiale des Témpliers.
 
Sono sempre molti i tentativi massonici di un certo "accreditamento" cavalleresco templare che la massoneria sta cercando da molto tempo.
 
2009, Maggio. Nasce un nuovo gruppo sedicente Templare: OMRCC Ordine Militare e Religioso dei Cavalieri di Cristo. Il gruppo nasce a Ormea (Cn) a cura di tali sig. Federico Righi e Antonio di Francesco. Il sig. Righi è il Gran Priore. Nessuno riconoscimento da Organisation Mondiale des Templiers e nessuna Bolla.
 
Visto che

 

L'O.S.M.T.J., come da "Organigramma dalle Origini", ha avuto le sue Registrazioni e Rifondazioni ufficiali nel 1705, 1804, 1932, 1976, 2002 e 2005.

 

Si presenta il

Riassunto della nascita dei vari Nuovi gruppi sia Dissidenti che Fuoriusciti da O.S.M.T.J.

 

1942 Gruppo Martinista di Gastone Ventura, si trasformerà nel 1981 in S.O.E.T.

 

1944/1945  S.M.O.T.J. di Antonio Sousa Fontes fuoriuscito da O.S.M.T.J.

 

1956  S.M.T.H.O. in Brasile di Gabriel Jnellas Paleologo

 

1960  In Francia ed in Italia si formano gruppi aderenti all'O.S.M.TH.-O.S.M.T.J. di Sousa Fontes.

 

1973  Associazione I Templari di Rocco Zingaro per S.M.T.H.O.

 

1979 Nasce a Poggibonsi il gruppo Scout C.M.T.-C.P.M.O. di Alberto Cristofani che nel 2000 si professa di fede Templare.

 

1981 Il Gruppo Martinista di Gastone Ventura chiede l'accesso all'O.S.M.T.J. L'Idea di Gastone Ventura è di Unione dei Gruppi Martinisti, Massonici e Templari. Il sospetto che si possa trattare di un'operazione massonica ne impedisce l'attuazione. Gastone Ventura smentirà ogni vicinanza con la Massoneria in punto di morte.

 

1988   Istituzione gruppi non identificati AFI - IFA

 

1992 Fuoriusciti  dal gruppo S.O.E.T. costituiscono il gruppo S.M.E.T. di Palermo. G. Ricciardi.

 

1994 Nasce O.S.M.T.H. dallo S.M.O.T.J. di Sousa Fontes in Portogallo

 

1996 Nasce O.S.M.T.H.-O.S.M.T.J. di Venceslai, Bagnai, Chiavari, Lucioli etc. dissidenti da O.S.M.T.J.

 

1998 Nasce O.S.M.T.J. Ordo Supremus Militaris Templi Jérusalem di Haimovici e Lucioli dissidente da O.S.M.T.J.

 

1998 Nasce gruppo studio e Scouts di Giannini in Paullo MI.

 

1998/1999 Nasce O.S.M.T.J. poi O.S.M.T.H.U. di Antonio Paris fuoriuscito da O.S.M.T.H.-O.S.M.T.J. di Venceslai.

 

2000 Nasce il gruppo S.O.E.T. di Giorgio Mauro Ferretti  dissidente dal vero S.O.E.T. di ispirazione Gastone Ventura e dal gruppo Scouts di Giannini.

 

2000 Nasce il gruppo O.M.C.H.T. di Chiavari Fuoriuscito da O.S.M.T.H. di Venceslai.

 

2003 Fuoriusciti  dal gruppo S.M.E.T. costituiscono il gruppo  S.O.E.T.  di Catania.

 

2003 Nasce il gruppo Cavalieri Templari O.S.M.T.J.-Italia di Walter Grandis espulso da O.S.M.T.J.

 

2004 Nasce un gruppo massonico di Labbate a Roma, uscito dal gruppo S.M.T.H.O., senza particolare denominazione ma solo "Poveri Cavalieri di Cristo Ordine Templare".

 

2005 Nasce un gruppo nei dintorni di Torino ed Alessandria con a capo un ex Campione di Rischiatutto tale Mariannini.

 

2005 Il gruppo Cavalieri Templari O.S.M.T.J.-Italia di Walter Grandis nomina, motu proprio, il Gran Maestro nella persona del sig. Michel Van der Stock, Belga, il quale immediatamente espelle con decreto "magistrale", lo stesso Walter Grandis dall'O.S.M.T.J.!

 

2006 Un sedicente GM, tale L.B. Romano, di Napoli, mette all'asta, su E-Bay, il titolo di Cavaliere Templare a 10 € con tanto di CD con le istruzioni per l'uso! Giustificato certamente, dopo i falsi Rolex etc. ora anche i Templari! Il sig. L.B. Romano dichiara di provenire da "ordini sommersi", di praticare l'alchimia, ne vende i risultati all'asta di E-Bay, ed i Riti Massonici (sic!)

 

2006 Un  Gruppo di ex appartenenti ad ex gruppi di W. Grandis e Paris, con i sigg.  Pariante e Nappo, espulsi dall'O.S.M.T.J., costituiscono un sedicente Gruppo OSMTJ Osservanza Pariante. Sostituiscono, in effetti, altri signori spariti dalla scena: Paris e Toro Garland, naturalmente ex Gran Maestri etc.. Si parla già della nomina di un altro Gran Maestro a Tomar, in Portogallo. Si danno un gruppo di assistenza, copiando il CIVAC e il CISOM, chiamandolo UNITAU (creazione del gruppo "Priorato di Diron" nel 2007).

 

2007 Un  gruppo sedicente templare nasce o si rivela a Todi (An), con sigla OMT Ordre Militum Templi, e l'autonominato Gran Maestro è tale Domenico Lancianese. Nel loro sito espongono, indebitamente, una storia su Vaglio in Basilicata presa, con le fotografie, dal nostro sito ufficiale dell'Ordine O.S.M.T.J. - Provvedimenti vengono presi dall'Ordine.

 

2007 Fuoriusciti  dal gruppo S.M.E.T. di Catania costituiscono un altro gruppo  S.O.E.T. di Catania. D. Riccioli.

 

2007 Nasce un ulteriore gruppo autodenominatosi templare, "Templari di Roma", lo dirige tale  Raffaele Sepe, fuoriuscito dall'OSMTH di Venceslai ed ex cerimoniere. Anche per questo gruppo, nessuna autorizzazione OR.MO.TE. Organisation Mondiale des Templiers.

 

2008 Nasce nel Lazio l'ASSOCIAZIONE STORICA E CULTURALE I TEMPLARI ma, naturalmente, si presenta come sedicente "OSMTJ". Gran Priore si nomina l'avv. Riccardo Rossi che, unitamente all'avv. Fulco Francesca, era fuoriuscito qualche tempo fà dal gruppo sedicente "OSMTJ" del sig. Luciano Paris.

 

2008 Nasce un gruppo in terra Pugliese, a Lecce. SI autonomina Gran Maestro tale Valentino Zanzarella. Nessun riconoscimento dall'Organisation Mondiale des Témpliers.

 

2009 Nasce nel Piemonte, a Cuneo, l'ORDINE MILITARE E RELIGIOSO DEI CAVALIERI DI CRISTO di ispirazione Templare. Gran Priore si nomina il sig. Federico Righi.

 

 

Schema O.S.M.T.J. e Gruppi di Ramificazioni Sedicenti O.S.M.T.J. o creati dal nulla.

PS: piccole differenze di datazione sono dovute a documentazioni, solitamente false, con differenti date.